Forex: il vantaggio di iniziare con piccoli investimenti

Redazione Ciak! Trading 18 marzo 2011 0

Una delle ‘credenze’ che appartengono a chi decide di investire per la prima volta nel Forex riguarda la quantità di denaro da investire o comunque sulla quale basare il proprio account: il fatto che la borsa e il mercato azionario muovano alte cifre lascia credere che lo stesso sia per il Forex.

Questo, però, non è vero. E al contrario il mercato delle valute è particolarmente ‘gettonato’ proprio perchè offre l’opportunità di ottenere profitti importanti partendo da piccoli investimenti e da somme di denaro tutt’atro che ingenti.

Anzi, vi diremo di più: partire a piccoli passi, con cifre basse, è sicuramente la scelta ideale per un Trader che decide di avvicinarsi per la prima volta a un mercato di natura finanziaria.

[adsense]

Il Forex, infatti, offre uno scenario atipico: seppur complesso come mercato, si presenta come molto snello. E’ basato solamente su sette valute principali e sulle coppie che queste possono formare tra loro, con il dollaro Usa, Euro, Sterlina e lo Yen che risultano le valute più utilizzate.

La pratica diffusa tra i Trader inesperti è quella di fare grandi investimenti su poche operazioni. Salvo poi rendersi conto di non aver gestito molto bene il proprio denaro, perchè la diversificazione del portafogli è al contrario molto importante quando si intraprende la strada del Forex.

Più operazioni, portate avanti con piccole cifre, sono importanti per comprendere al meglio le dinamiche del mercato e poter coprire con alcuni guadagni perdite che magari si riportano su altri fronti. Il vantaggio principale della diversificazione è proprio questo: coprire con le operazioni positive le eventuali perdite.

Investendo poco denaro, inoltre, anche psicologicamente il Trader è più sereno ed ha la possibilità di concentrarsi meglio su grafici e indici tecnici, sul loro funzionamento e sulla loro lettura.

Una volta acquisita l’esperienza necessaria potrà pensare di muovere importi maggiori.

di Matteo Aldamonte

Leave A Response »